Facciamo il pane

Tanti di noi in questi giorni a casa si stanno dilettando in cucina, un po’ per passare il tempo un po’ per necessità. Abbiamo chiesto al nostro Giorgio Sabbatini di farci un mini tutorial su come fare il pane per averlo sempre fresco senza dover uscire di casa (state a casa mi raccomando!). Ecco allora qualche consiglio per realizzarlo.

Cercheremo in questi giorni di farvi compagnia con altre ricette.

Se avete domande o dubbi scriveteci tramite i social o la mail, siamo contenti di sentirvi, sapere che state bene e che possiamo esservi vicini anche in questo momento in cui ci è chiesto di stare distanti.

PANE INTEGRALE

Ingredienti:

  • 400 g Farina Integrale fine
  • 260 g Acqua
  • 10 g Sale
  • 4 g zucchero o miele
  • 12 g Lievito fresco oppure 6 g lievito secco

Procedura:

Versare la farina in un recipiente. Aggiungere il lievito, lo zucchero e 200g di acqua.
Iniziare a impastare. Aggiungere il sale e gli altri 60 g di acqua.
Continuare ad impastare fino ad ottenere una palla liscia.
Oliare un contenitore di plastica e metterci la pallina di impasto.
Lasciare a riposo per 20 minuti. Trascorsi i 20 minuti fare la prima piegata dell’impasto.

Lasciare a riposo per altri 20 minuti. Trascorsi i 20 minuti fare la seconda piegata dell’impasto.

Attendere altri 10 minuti, dividere l’impasto in 2 filoncini.

Riporre le pagnotte direttamente nella teglia di cottura mettendo sotto della carta da forno.
Lasciare lievitare per 1 ora a temperatura ambiente.

Incidere leggermente la superficie delle pagnotte con un coltello per facilitarne la cottura interna.

Accendere il forno a 240°. Quando è ben caldo infornare e cuocere per 16 minuti.
Abbassare il forno a 220° e cuocere per altri 9 minuti per ultimare la cottura.
Consigliamo di controllare da fuori la cottura, perché le tempistiche variano da forno a forno.

Lasciare asciugare il pane per 1 ora prima di mangiare.

a cura di Giorgio Sabbatini
giorgiosabbatini.it​

Se avete preso confidenza con la procedura potete aumentare i quantitativi di impasto e fare altre tipologie di pane. Ecco alcuni suggerimenti:

Altre idee con lo stesso impasto:
Potete realizzare il Pane in cassetta inserendo l’impasto nello stampo dei plumcake. Alla mattina tagliate qualche fetta, cospargete con dello zucchero a velo e scaldate in forno. Otterrete delle freschissime fette biscottate perfette con confettura o nutella!

Se preferite il salato mettete una pallina a lievitare in una teglia, prima della cottura praticate delle pressioni con le dita sull’impasto e versate qualche goccia di olio. Cuocete e otterrete una morbidissima focaccia integrale.

Buon appetito!

Giorgio Sabbatini Ricetta Pane

Giorgio Sabbatini è Responsabile Ricerca e Innovazione per il progetto Pizza in Love It, il primo Experience Store dedicato a promuovere il Made in Italy. Campione mondiale ed europeo di pizza classica, è stato il riferimento della Scuola italiana ad Expo Milano 2015, ottenendo il ruolo di Responsabile dell’area tecnica dedicata alla pizza gestita dalla Confederazione dei Produttori Agricoli (Copagri) nella zona della Lake Arena. Inizia giovanissimo l’attività di pizzaiolo nel locale di famiglia a Verona. Campione europeo nel 2011 e mondiale nel 2012, nella categoria Pizza a due, svolge da anni attività di consulenza che lo hanno fatto conoscere ed apprezzare nel settore, fino a fargli meritare il prestigioso incarico all’Esposizione Universale. Nel 2017 vince il campionato mondiale della pizza nella categoria “pizza classica” con la pizza La Mondiale #diecipomodori. La sua esperienza, unita alla profonda conoscenza degli ingredienti e delle tecniche di panificazione, gli consentono di bilanciare la ricetta del proprio impasto con grande attenzione al gusto, alla salute e alla migliore digeribilità.

Attualmente Giorgio Sabbatini è Docente Master certificato della Scuola Italiana Pizzaioli.